Domande di collocamento a riposo

La scadenza delle domande di collocamento a riposo è stata posticipata dal 20 gennaio al 23 gennaio 2017.

La sede della Gilda di Modena è ha disposizione per l’inoltro della domanda on line.  Prenotare al n. 059 305730

gildamodena

Mobilità 2017/18: la Gilda non firma l’intesa politica

Non recepita la nostra proposta di  eliminare qualsiasi discrezionalità da parte dei dirigenti scolastici
Fonte: http://www.gildains.it/

La Gilda riconosce e apprezza il lavoro delle delegazioni e l´impegno e la disponibilità della ministra che hanno permesso una svolta nelle relazioni sindacali.

Ritiene tuttavia che pur in presenza di aperture quali la deroga al vincolo triennale per tutti e la possibilità di esprimere alcune preferenze su scuola per tutti non si possa accettare che la maggior parte dei docenti venga collocata negli ambiti territoriali e sottoposta alla individuazione per competenze ovvero alla chiamata diretta.
Continua a leggere

Professione docente: on line l’edizione di gennaio 2017

In questo numero: “É l’esperienza che fa il merito”. Confutati luoghi comuni e stereotipi di chi intende cancellare la progressione economica di carriera dei docenti.

01 Gennaio 2017 (1.9 MiB, 32 downloads)

E´ l´ esperienza che fa il merito. Di Gianluigi Dotti – APE “regina” di contraddizioni. Di Vittorio Lodolo D´oria – Stress da card. Di Gianluigi DottiIl bonus del merito: poca o nessuna trasparenza. Perché? Di Fabrizio ReberscheggSiamo naturaliter storia e memoria. Intervista a Ivano Dionigi. Di Renza BertuzziIl web: la favola bella che oggi ci illude (e ci rinchiude). Di Renza BertuzziDiciamolo … Di Mariapia Lionello1923: dalla Weimar multiculturale alla dottrina religiosa di Gentile. Di Piero MorpurgoIn pensione dal 1° settembre 2017. Di Rosario Cutrupia 

Incontro Fedeli-sindacati: bene apertura al dialogo, attendiamo i fatti

Di Meglio commenta l’incontro che si è svolto oggi al Miur tra Valeria Fedeli e tutti i sindacati rappresentativi della scuola
Fonte: http://www.gildains.it/

“Apprezziamo l’apertura al dialogo dimostrata dalla ministra, perché segna un punto di discontinuità rispetto all’atteggiamento che ha contraddistinto la precedente gestione del dicastero. Adesso, però, attendiamo i fatti augurandoci che alle buone intenzioni seguano concrete azioni politiche”.

Così Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, commenta l’incontro che si è svolto oggi al Miur tra Valeria Fedeli e tutti i sindacati rappresentativi della scuola.
Continua a leggere

Contratto, fondi legge 107/2015 siano destinati al rinnovo

Di Meglio: “Investire i soldi del bonus del merito, della card del docente e dell’alternanza scuola/lavoro nel rinnovo del contratto”
Fonte: http://www.gildains.it/

“I soldi destinati dalla legge 107 al bonus del merito, alla card del docente e all’alternanza scuola/lavoro siano investiti nel rinnovo del contratto”. A chiederlo è Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti.

“Le risorse disponibili per rinnovare il contratto del pubblico impiego – afferma Di Meglio – sono esigue e non colmerebbero la perdita del potere di acquisto provocata da sette anni di mancato rinnovo del contratto”.
Continua a leggere

Pensionamento o contestuale trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale

Il termine del 20 gennaio 2017 è fissato dal DM 941/2016 quale data ultima per:

1. presentare domanda di cessazione dal servizio esclusivamente tramite il servizio POLIS di Istanze On Line;

2. presentare domanda di revoca di detta domanda di cessazione dal servizio;

3. presentare domanda di trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale, per non raggiunto limite d’età, con contestuale riconoscimento del trattamento di pensione, ai sensi del DM per la funzione pubblica 331/1997;

Al momento il servizio POLIS non è attivo. I colleghi interessati a valutare la propria posizione nel frattempo prendano un appuntamento in sede.

Circolare ministeriale 240 relativa al DM 941/2016: 240-all_dm941-2016.pdf