Scatti di anzianità, grave e intollerabile ritardo

Fonte: http://www.gildains.it/news/ultima1.asp

La Gilda e le altre OO.SS. richiedono con urgenza che si completino gli atti preliminari allo svolgimento della trattativa.

Le OO.SS. ritengono grave e non più sopportabile il ritardo con cui si procede a dare attuazione alle intese sul recupero della validità dell´anno 2011 ai fini delle progressioni di carriera del personale della scuola, intese recepite nel Decreto Interministeriale n. 3 del 14 gennaio 2011.

Nell´incontro del 12 giugno scorso il Ministro ha assunto l´impegno all´emanazione dello specifico atto di indirizzo e con incontri successivi sono stati esaminati in modo approfondito tutti gli aspetti relativi alla copertura economica di un´operazione che deve concludersi al più presto. Per l´apposita seduta negoziale  a tutt´oggi, non risulta però ancora pervenuto all´ARAN il necessario atto di indirizzo.

In coerenza con gli impegni assunti ai tavoli di confronto, la Gilda, insieme con Cisl, Uil e Snals,  con lettera unitaria inviata al Ministro e al Capo di Gabinetto Miur, hanno chiesto l´immediata attivazione degli atti preliminari allo svolgimento della trattativa; in caso contrario, saranno immediatamente attivate le opportune iniziative di mobilitazione della categoria.

02 Febbraio 2012
02 Febbraio 2012
Febbraio_2012.pdf
1.8 MiB
981 Downloads
Dettagli...