Ricerca e miopia della classe dirigente

Dall’autore di Segmenti e Bastoncini, Lucio Russo:

«Ricordiamo, ad esempio, l’obiettivo, sbandierato in continuazione, di colmare il divario con gli altri paesi sviluppati nel numero di laureati. Naturalmente la scarsità di nostri laureati è un problema serio se lo si vede come un indice del numero insufficiente di persone professionalmente preparate rispetto ai bisogni della società. La miopia porta invece a confondere il mezzo con il fine, perseguendo l’obiettivo di aumentare il numero dei diplomi di laurea indipendentemente dalla realtà certificata da quei documenti. I governi hanno infatti deciso di stimolare le università ad aumentare la propria produzione di diplomi legando i finanziamenti al numero di lauree sfornate e penalizzando gli atenei con un più alto numero di abbandoni. Continua a leggere

Il maestro virtuale

Dal sito di Davvero TV riportiamo la descrizione di accompagnamento della trasmissione del 30 novembre 2020, che pure segnaliamo ai lettori: https://www.davvero.tv/fatti-non-foste/videos/il-maestro-virtuale-fattinonfoste-puntata-3

In questo terzo appuntamento Danilo D’Angelo, Enzo Pennetta e Elisabetta Frezza affrontano il tema dell’irruzione della tecnologia nella scuola: fenomeno che, in tempo di emergenza sanitaria, è amplificato dal ricorso massiccio alla didattica a distanza.

Continua a leggere