Scheda RSU

Quadro di sintesi delle norme  relative alle diverse operazioni delle elezioni per il rinnovo delle RSU che si terranno ai primi di marzo 2015 

01 Gennaio 2015 (1.9 MiB, 1130 downloads)

E’ ormai ampiamente noto, che ai primi di marzo 2015 si terranno le elezioni per il rinnovo delle RSU. Come per tutte le elezioni, è necessario conoscere tutte le norme relative alle diverse operazioni. Pubblichiamo qui un quadro di sintesi di massima, per ogni approfondimento, o nuova informazione relativa a presentazione di liste, autenticazione di firme e così via, è bene rivolgersi alle sedi provinciali della Gilda- UNAMS, i cui indirizzi si trovano in www.gildains, link sedi.

• Si vota il 3, 4 e 5 Marzo 2015
• Si scrutina il giorno 6 Marzo 2015

Elettorato Passivo (personale che si può candidare):
1. personale in servizio a tempo indeterminato anche a tempo parziale;
2. personale in Assegnazione (si può candidare nella scuola di servizio);
3. personale in Utilizzazione (si può candidare nella scuola di servizio);
4. personale a tempo determinato con incarico annuale fino al termine dell’anno scolastico o fino al termine delle attività didattiche.

Non si possono candidare:
1. i presentatori di lista;
2. i componenti della Commissione Elettorale.

Elettorato Attivo (personale che ha diritto di voto):
1. personale a tempo indeterminato;
2. personale a tempo determinato in servizio alla data delle votazioni;
• Il diritto di voto si esercita in un’unica sede. Il personale che ha spezzoni su più sedi deve votare nella scuola che lo amministra.
• I candidati possono anche sottoscrivere la lista

Presentazione delle Liste
1. le liste si possono presentare dal 14 Gennaio al 6 Febbraio 2015;
2. per ogni lista è richiesto un numero di firme almeno del 2% del totale dei dipendenti;
3. ogni dipendente può firmare per una sola lista;
4. ogni lista ha un solo presentatore che può essere un dirigente sindacale o un dipendente delegato dall’Organizzazione Sindacale;
5. il presentatore di lista può anche essere tra i sottoscrittori solo se è dipendente della scuola sede di votazione;
6. Il numero massimo di candidati è di 4 per le scuole fino a 200 dipendenti, 8 per scuole con più di 200 dipendenti;
7. Il numero dei componenti la RSU da eleggere è di 3 per le scuole fino a 200 dipendenti e 6 per scuole con più di 200 dipendenti.

ALLEGATI

 

Questo articolo è stato pubblicato in RSU da max . Aggiungi il permalink ai segnalibri.