CONGRESSO PROVINCIALE DELLA GILDA DEGLI INSEGNANTI

Cari Colleghi,
ogni quattro anni la Gilda degli Insegnanti riunisce gli iscritti per il rinnovo degli organi statutari.Pertanto, in qualità di Coordinatore provinciale pro tempore convoco   tutti gli iscritti della Gilda degli Insegnanti di Modena al Congresso provinciale, che si terrà il giorno  VENERDI’ 6 MAGGIO 2016, dalle ore 11 alle ore 16 presso l’aula magna della Istituzione scolastica di I grado ” Ferraris” di Modena in via Divisione Acqui  160 (nei pressi di IPERCOOP I PORTALI), per procedere secondo il seguente ordine del giorno:

Continua a leggere

Professione docente: on line l’edizione di marzo 2016

02 Marzo 2016 (1.9 MiB, 691 downloads)

Ampio spazio al problema di dubbia costituzionalità della Legge 107/2015. Dubbi che il professor Michele Ainis trova plausibili e che elenca e commenta in un articolo riservato esclusivamente al nostro giornale

  • Buona scuola, cattivi pensieri. Di Michele Ainis
  • Scuola e res publica. Di Rino Di Meglio
  • La L. 170/2015, alla prova d´esame della Corte Costituzionale e del diritto dell’Unione europea
  • La mobilità dei docenti al tempo della “buonascuola”
  • La chiamata diretta migliora la qualità dell´insegnamento?
  • Pensione: le condizioni attuali e le prospettive
  • Concorso ordinario 2016: una grande presa in giro
  • Delega 0-6 anni. Per una scuola dell´ infanzia diritto istituzionale e non semplice servizio
  • 1919: recuperare l´arte e ricostruire la scuola
  • Assente lo studio, in questa scuola…
  • Il furfante abile non tramonta mai

Proposte di criteri per i comitati di valutazione

Cari Colleghi,  mandiamo a tutti il documento licenziato dalla commissione provinciale professionale e intersindacale con preghiera di massima diffusione nelle sale insegnanti e soprattutto fra i componenti docenti dei comitati di valutazione e fra le RSU.

Si tratta di un’operazione molto delicata e complessa che impegna tutti sia nella contrattazione di istituto sia nella “democratica”, trasparente ed equa distribuzione delle risorse del bonus (malus).

Continua a leggere

Pubblicato in RSU

Economie MOF: Gilda ribadisce il suo no all’intesa

Rimangono le criticità rilevate su determinazione e ripartizione delle economie per le attività sportive
Fonte: http://www.gildains.it/

Mercoledì pomeriggio (20/01/2016) alle ore 15.00, presso la direzione bilancio del MIUR, si sono incontrate la delegazione di parte pubblica e le OOSS rappresentative per discutere il seguente odg: economie MOF 2014/15.

L´Amministrazione ha proposto alle OOSS di ripartire le economie residuate, dopo l´intesa del 29 dicembre 2015 che ha destinato 560.086,96 euro ai docenti di educazione fisica che hanno effettuato più ore rispetto allo stanziamento previsto, tra l´indennità di bilinguismo e trilinguismo (euro 117.515,00), l´indennità di direzione al sostituto del DSGA (2.212.826,00) e turni notturni e festivi svolti da educatori e ATA presso i convitti che hanno convittori (550.803,13).
Continua a leggere

Economie MOF: la FGU non firma la bozza di intesa

Le economie che si sono realizzate, quasi esclusivamente, sul capitolo delle attività sportive devono essere ridate a queste attività
Fonte: http://www.gildains.it/

Il direttore ha confermato che le economie ammontano a 3.441.231,09 euro e ha proposto una bozza di intesa finalizzata a saldare le scuole che, a causa di un disguido contabile, hanno retribuito i docenti di educazione fisica che hanno svolto ore in più rispetto allo stanziamento; pagare l´indennità di bilinguismo e trilinguismo nelle istituzioni scolastiche del Friuli Venezia Giulia; corrispondere l´indennità di direzione al sostituto del DSGA; integrare i fondi per i turni notturni e festivi svolti dagli educatori presso i convitti con convittori. Continua a leggere

Pubblicato in RSU